Suoni e luci in sauna – un percorso emozionale del colore

redattore: Rossana Ferrario

Rossana Ferrario

referente Raya Yoga, Bionaturopatia

  • Maestra di Yoga
  • Riflessologa plantare
  • Bionaturopata
  • Attraverso le pratiche Raya Yoga, Prana Yama, Yoga Nidra, il suono degli strumenti indiani e la musica Shamanica e' possibile stimolare stati profondi di benessere psico-fisico

Quando si parla di Sauna, si parla di Calore...

 

Può essere sicuramente interessante parlare di sauna e Colore, sauna e Suoni e sauna e Vibrazioni delle Campane Tibetane.

 

L´Eurcromia è l´arte di sintonizzarci totalmente con le alte proprietà terapeutiche, creative e realizzative del colore. Il mondo cromatico può svegliare in noi quella creatività che giaceva nascosta. Una delle caratteristiche più importanti del colore è lo stimolo vitale che comunica.

 

Ci troviamo di fronte ad un rituale che non e' una verita' assoluta, un metodo o un sistema da adottare, ma un testo aperto, pratico, sperimentale, la trasformazione di uno stato da disarmonico-agitato, a sensoriale ed emozionale.

 

La sperimentazione pratica, aumenta la conoscenza della teoria sul colore e si estende a una vasta gamma di ambiti culturali, intende cioè aprirsi a tutti coloro che amano l'ambiente del Benessere, del colore e delle sue infinite applicazioni, come orientamento conoscitivo e indicazione dei trattamenti di riequilibrio psico-fisico.

 

La Sauna diviene la palestra per eccellenza, in quanto porta l´ospite ad armonizzare le emozioni quali la rimuginazione, la collera, la paura, il dolore, la tristezza sublimandole in gioia.

 

Grazie al bagno di Suoni e all´Ecucromia come stimolazione visiva delle luci, troviamo gli elementi in eccitazione che caricano e attivano la trasformazione del Ciclo Sheng della Medicina Tradizionale Cinese MTC: il legno della sauna, l'acqua versata dal maestro sul braciere, la terra

delle pietre laviche incandescenti, il fuoco del braciere, l'aria mossa dal maestro di Aufguss, il rituale con gli oli essenziali e l'intenso training fisico alternato al relax caldo-stimolante sono gli elementi che compongono un´Aufguss.

 

Il percorso aiuta, chiunque vi partecipi, alla visualizzazione del colore ad occhi chiusi, „guardando“ l'interno della propria fronte uno schermo immaginario dove il frattale e il nosodo emesso dall'organismo, come flusso di informazioni fra le cellule, si traduce in frequenze cromatiche sottoforma luminosa. Una esperienza in sauna estremamente soggettiva e coinvolgente, che ha come risultato finale il raggiungimento di uno stato di calma indotta e buon umore.